Legge di stabilità, in arrivo agevolazioni per gli affitti

02 Novembre 2015 - Oltre all'abolizione delle tasse sulla prima casa e alla proroga dei bonus ristrutturazione ed energia, la legge di stabilità potrebbe contenere anche delle agevolazioni per chi affitta casa. Il Governo e il Senato stanno infatti valutando delle modifiche, da inserire durante l'iter parlamentare della legge, per favorire le locazioni a canone concordato.

Legge di stabilità, in arrivo agevolazioni per gli affitti

Oltre all'abolizione delle tasse sulla prima casa e alla proroga dei bonus ristrutturazione ed energia, la legge di stabilità potrebbe contenere anche delle agevolazioni per chi affitta casa. Il Governo e il Senato stanno infatti valutando delle modifiche, da inserire durante l'iter parlamentare della legge, per favorire le locazioni a canone concordato.

Dopo l'intervento in favore dei proprietari ora bisogna guardare anche a chi "la casa non ce l'ha". Ê con questo spirito, spiegano nella maggioranza, che governo e senatori stanno valutando, tra le ipotesi di "miglioramenti" da inserire in legge di Stabilità, anche misure che agevolino l'affitto, in particolare quelli concordati, 'trascurate' negli ultimi anni nonostante i ripetuti cambiamenti delle norme sulla tassazione sulla casa.

Al momento la legge di stabilità contiene misure importanti come l'abolizione della Tasi sulle abitazioni principali, l'Imu agricola e sugli imbullonati, così come la proroga anche al 2016 delle detrazioni per le ristrutturazioni edilizie. Ancora da verifiche un bonus mobili "speciale" per le giovani coppie